Confesso che adoro i neonati e i bimbi piccolissimi. Ho grande nostalgia di quando avevo i miei bambini piccoli, e non è che non ricordi le fatiche, le notti insonni, i pianti, senza parlare delle gravidanze… ma comunque ogni volta che vedo un bébé vorrei stringermelo al cuore e coccolarlo.

Non vedo l’ora di avere un nuovo nipotino da coccolare e vestire, e se poi fosse una femmina sarei al settimo cielo. Io che adoro le righe, e lo sapete, potrei vestirlo con questo delizioso golfino marinaro con la barchetta ricamata, o con questa deliziosa vestina bianca con il solo carré a righe e l’abbottonatura sul davanti per facilitare la vestizione:

Schermata 2016-03-28 alle 19.10.15

Oppure potrei realizzare per lei/lui questa graziosa tutina, dove il severo grigio viene ingentilito dai tenui colori alternati. Anche qui l’abbotonatura è sul davanti, e volendo la si può facilmente trasformare in una vestina invece che in una tutina chiusa in mezzo alle gambe:

Schermata 2016-03-28 alle 19.12.10

E se la prossima nascita sarà davvero una bambina, sarei disposta anche a tirare fuori dal cassetto l’odiato uncinetto, e realizzare questa splendida vestina bianca, adatta anche ad un battesimo:

Schermata 2016-03-28 alle 19.12.59

Sono tutti modelli trovati sul sito di Phildar (seguite questo link cliccando qui sopra) ma per avere le istruzioni (in francese) dovete acquistare o il modello completo di filati o il catalogo segnato nella pagina relativa. Quindi per favore NON chiedetemi le istruzioni perché non le ho.