Un sacco per la nanna al caldo

Un sacco per la nanna al caldo

La mia seconda figlia da piccola era molto vivace, e anche nel sonno si muoveva parecchio, talvolta la trovavo girata al contrario nel letto rispetto alla posizione nella quale l’avevo messa la sera prima. Ovviamente di restare sotto le coperte manco a parlarne quindi! Così per lei avevo adottato uno di questi “sacchi” nei quali infilarla, e la mettevo nel lettino così, sicura che perlomeno quello non se lo poteva togliere, lasciandola “scorazzare” per il lettino quanto voleva.
Ora trovo questa versione da fare ai ferri, molto pratico e comodo:

zodiacBEAUTY2_medium

 

Il modello è di Jacquelyn Jefferies e si chiama Zodiac perché riporta sul fondo il disegno del segno zodiacale del bimbo. Un’idea molto simpatica, che potete adattare quindi alle vostre esigenze. Nel suo sito originale trovate anche i disegni da copiare degli schemi suddivisi per i vari segni zodiacali. Potete quindi scegliere quello che fa al caso vostro.

zodiacFLAT

 

Io penso che lo farò per Tobia, se la sua mamma ha piacere di averne uno. Bisognerà vedere se il bimbo assomiglia a lei nel sonno… o se invece sarà più calmo e dormirà tranquillo sotto le coperte…

zodiacBEAUTY_medium

 

Ad ogni modo il modello è free e potete scaricarlo da Ravelry, è dato nelle misure XS (prematuro), S (0-3 mesi), M (3-6 mesi), L (6-12 mesi), 1X (12-18 mesi), 2X (18-24 mesi).
Sinceramente però io non vedo la necessità di farlo in una taglia troppo piccola, perché per i primi mesi un neonato non si muove, non sa girarsi da solo nella culla o nel lettino, quindi resta comunque al coperto. Partirei dai 6 mesi, non meno.