Trasformazione di una stola

Tempo fa ho realizzato questa grande stola, utilizzando lane multicolor di diverse fantasie di colore. Cioè invece di usare sei gomitoli dello stesso bagno e di conseguenza insieme di colori, ne ho scelti sei differenti. Lavorandoli a caso uno dopo l’altro ne è uscita una stola variegata, che ricorda vagamente i lavori di Missoni dei primi tempi.

 

 

Mi sono accorta in seguito che era così grande, e lunga, che difficilmente l’avrei usata. Giaceva inutilizzata sul bracciolo della poltrona in salotto, dove faceva bella mostra di sé ma era assai inutile.
Un giorno ho pensato che avrei potuto trasformarla in qualcosa di più portabile, e coraggiosamente ne ho disfatto la metà, per poi lavorarla nuovamente per formare un poncho.

 

 

Ne è uscito un magnifico poncho portabilissimo, e sono molto contenta di questa trasformazione. Questo lo indosserò di sicuro, e dati i colori si abbinerà a qualunque capo indosserò per accompagnarlo.

Se a qualcuna interessa posso mandare le spiegazioni, molto semplici e divertenti da lavorare.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*

1 × 3 =

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.