Lavanda

E’ il colore scelto dall’autrice per questo splendido cardigan lungo, con motivi di traforo sul davanti e sul bordo, che vanno a formare il collo a scialle e le due tasche. E’ un modello di Alfa-Alfa e lo trovate qui su Raverly. Questo è realizzato con un filato medio (Cascade 220 Madelinetosh) adatto a ferri no. 4, il campione richiede 20 m. x 27 ferri = 10 cm. a maglia.. Read More

Delizioso e particolare

Sono rimasta affascinata di fronte a questo meraviglioso cardigan trovato su Raverly. L’autrice è una francese di nome Carole Francone  ed è in vendita su Raverly per 5 euro, in inglese e francese. Non dovrebbe quindi essere troppo difficile comprenderlo anche per le italiane che non sanno l’inglese. Quello che mi ha colpito sono i particolari così curati del modello, come l’elaborato “ricamo” che continua sul dorso ma solo in.. Read More

Evoluzione di un golfino

Mi piacciono le righe, è risaputo e si evince anche dai miei lavori pubblicati. Mi piacciono a prescindere, ma talvolta sono utili per utilizzare resti di lane, o quando la lana a disposizione non è sufficiente. Avevo in casa un gomitolo abbondante di una bella lana blu per calze, pura lana vergine, con la quale avevo già realizzato un golfino per il mio nipotino quando era più piccolo. Ora è.. Read More

Un piccolo bolero per la fine dell’estate

Per godersi ancora un po’ di sole e di caldo, prima dell’arrivo dell’autunno e dei golf di lana. Ecco quindi un piccolo bolero lavorato a top-down, in cotone. Molto semplice e facile, anche per chi è principiante. Trovate le istruzioni originali (in francese) qui e qui.   ESECUZIONE: misure: 2 – 3 – 4 – 6 anni MATERIALE: 100 gr. (2 gomitoli da 50gr.) consigliata lana Idéal (Bergère de France), ma va.. Read More

Fare e disfare è tutto un lavorare

Diceva così mia nonna, e aveva ragione. Non ero soddisfatta di come era risultato il golf fatto in precedenza con questa fettuccia, così ho disfatto tutto e ricominciato.   Nella prima versione ero partita dal basso, in modo tradizionale. Pensavo che la fettuccia con il lavaggio si allungasse verso il basso, invece non è successo e il golf mi risultava troppo corto. Per allungarlo avrei dovuto disfare il bordo e.. Read More

Un golfino semplice semplice

  E’ un top-down veramente semplice e veloce questo nella foto. Io l’ho realizzato con una lana screziata che avevo già in casa, lana da calze e ferri no. 3,50. La misura di questo è per 3 anni. Montare 80 maglie, e lavorare un giro a legaccio. f.2 – dividere con i segnapunti in questa sequenza: 18m. + S + 9m. + S. + 26m. + S. + 9m. +.. Read More

Piccole coccinelle rosse

  Sono quelle che ornano come bottoni questo golfino a cardigan. Lavorato a top-down ma con lo scollo a V e con una parte lavorata a buchini. Come occhielli si sfrutta il primo buco di uno dei due davanti, in questo modo si può adattare facilmente sia per un maschio che per una femmina. Il modello originale prevedeva un bordo a picot, ma essendo che io l’ho fatto per un.. Read More

Pensiamo anche alle…bambole!

A Chiara, la mia nipotina, è stata regalata una bella bambola, di quelle grandi con i capelli da pettinare, e alla quale si possono cambiare i vestiti: Lei sta prendendo gusto nel vestirla e svestirla, così ho pensato di regalarle qualche capo realizzato da me. Un po’ per il piacere di farlo, un po’ perché gli abiti per queste bambole alla fine costano parecchio. Così stamani ho fatto una ricerca.. Read More

Il cardigan rosa di Phildar

  Quello proposto tempo fa era rosa e lilla, ma a mia figlia non andavano questi colori. Così ho scelto rosa chiaro e rosa scuro, quasi fucsia. L’ho realizzato a top-down, cercando di adattare il modello (che non avevo) alle misure per 4 anni. Ho usato lana Lima della Drops, 65% lana e 35% alpaca, lavorata con i ferri 4.5. Montato 72 maglie così suddivise: 4 per il bordo, 11.. Read More

Giallo come il sole

Ho preso spunto da questo modello trovato su Ravelry per realizzare questo golfino giallo sole, con la stessa lana baby usata per la copertina. Ho solo fatto le maniche più lunghe, e al centro del davanti ho inserito una piccola treccia come decorazione. E’ lavorato a top-down naturalmente… 😉 …sapete che io ormai lavoro (quasi) solo in questo modo. Rispetto al modello originale ho dovuto anche riadattare il numero di maglie e.. Read More