pomodoro

 

E’ quello di LilliCommeTout, una delle mie designer francesi preferite. In particolare questo modello mi ha incuriosito per la costruzione delle raglan diverse dal solito. In effetti si lavora partendo dal basso e in un pezzo solo, in tondo quindi, lasciando in sospeso le maglie all’altezza degli scalfi. Si lavorano poi le due maniche separatamente, sempre in tondo (con il magic loop o con il gioco di ferri) e arrivate nuovamente agli scalfi si uniscono al corpo. Da lì si iniziano le diminuzioni.

Il pattern è solo in francese, per quelle di voi che capiscono questa lingua, ma sono ben chiare e spiegano tutto passo passo, con anche dei consigli per i vari passaggi.

Ovviamente il modello rende di più se realizzato in due colori, come qui e nell’originale. In tinta unita perderebbe stile risultando banale.

Ti potrebbe piacere: