Pull incrociato

Pull incrociato

Pullover-incrociato

 

Materiale necessario (per taglia 42/44)
350 grammi di filato (51% cotone, 33% poliacrilico, 16% viscosa) color panna
ferri numero 5.
Punto treccia A (su 6 m.): 1° + 4° + 6° f.: m. rasata dir.
5° f.: mettere 3 m. su un f. ausiliario davanti al lavoro, 3 m. dir., lavorare a dir. le m. del f. ausiliario. Ripetere sempre dal 1° al 6° f.
Punto treccia B (su 6 m.): 1° + 4° + 6°f.: m. rasata dir.
5° f.: mettere 3 m. su un f. ausiliario dietro il lavoro, 3 m. dir., lavorare a dir. le m. del f. ausiliario. Ripetere sempre dal 1° al 6° f.
Punto coste: n. di m. divisibile per 8 + 6 + 2 m. di vivagno (ogni f. inizia e termina con 1 m. di vivagno): “6 m. a p. treccia A, 2 m. a m. rasata rov.”, ripetere sempre da ” a “, 6 m. a p. treccia A.
Punto traforato: n. di m. pari. F. di andata e ritorno: “1 gettata, 2 m. insieme a rov.”, ripetere sempre da ” a “.
Punto treccia traforato: n. di m. divisibile per 8 + 2 + 2 m. di vivagno (ogni f. inizia e termina con 1 m. di vivagno):  “2 m. a p. traforato, 6 m. a p. treccia A”, ripetere sempre da ” a “, 2 m. a p. traforato.

Confezione:

Dietro: avviare 4 maglie per il bordo e lavorare a punto coste. A cm. 45 di alt. tot. intrecciare tutte le m. Riprendere 100 m. dal margine lungo sinistro del bordo e lavorare a p. treccia traforato. A cm. 18 dal bordo, per i bordi manica, avv. a nuovo ai lati 6 m. = 112 m. e proseguire come segue: 1 m. di vivagno, 6 m. a p. treccia A, 98 m. a p. treccia traforato, 6 m. a p. treccia A, 1 m. di vivagno A cm. 37 dal bordo intrecciare le m. come si presentano.

Davanti: lavorare il bordo come per il dietro. Per l’effetto incrociato lavorare dapprima la parte destra indossata. Riprendere 58 dal margine lungo sinistro del bordo, iniziando a cm. 4 prima del centro davanti e lavorare a punto treccia, lavorando ai lati 1 m. di vivagno E iniziando con 6 m. a p. treccia A e terminare con 2 m. a p. traforato. Contemporaneamente per lo scollo, dim. A destra ogni 2 f. 4 volte 1 m.  e alternando 1 volta ogni 4 f. e 1 volta ogni 2 f. 24 volte 1 m. come segue: lavorare 1 accavallamento (= passare 1 m. dir., 1 m. dir., accavallare la m. passata) con le prime 2 m. che seguono il 1° p. traforato (= 9°+10° f. dopo la m. di vivagno). Lavorare l’aumento per il bordo manica  a sinistra come per il dietro. Alla stessa alt. del dietro intrecciare le 36 m. rimaste per la spalla.  Per la parte sinistra del davanti riprendere dal lato lungo libero del bordo 24 m. e 12 m.  su cm. 8 dietro la parte destra del davanti e lavorare su tutte le 36 m. come segue: 1 m. di vivagno, 28 m. a p. traforato, 6 m. a p. treccia B, 1 m. di vivagno. Contemporaneamente, per lo scollo, dim. a  sinistra alternando 1 volta ogni 4 f. e 1 volta ogni 6 f.  16 volte 1 m. e ogni 6 f. 0 volte 1 m. come segue: lavorare insieme a dir. Le ultime 2 m. che precedono il p. traforato (= 10a e 9a m. prima della m. di vivagno). Lavorare a destra gli aumenti per il bordo manica come per il dietro, però lavorare le m. del bordo manica a p. treccia B. alla stessa altezza del dietro suddividere 3 dim. sulle m. a p. traforato e contemporaneamente intrecciare tutte le m.

Confezione: chiudere le spalle e i soprammanica, nonché i fianchi e i sotto-manica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

dodici − quattro =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.