Posted on Lascia un commento

Polipetti all’uncinetto per aiutare i bimbi prematuri

Oggi voglio invitarvi ad un’azione benefica. I bambini che nascono prematuri hanno ancora il riflesso automatico di aggrapparsi con le manine al cordone ombelicale, quel cordone che per nove mesi li ha nutriti e permesso di crescere. Ma nelle culle termiche dove vengono posti, non c’è il cordone ombelicale, al suo posto trovano tubicini e cordoni che li aiutano a superare quei momenti che ancora mancano loro per poter essere messi fra le braccia della loro mamma. Il rischio però è che con quelle manine così piccole ma tuttavia così forti, possano staccare questi tubi vitali per la loro sopravvivenza.

Qualcuno ha pensato quindi di realizzare del sostituti che potessero stringere senza fare danni, e sono nati questi deliziosi “polipetti” da fare all’uncinetto (o crochet che dir si voglia). Meglio in cotone, così da evitare peluzzi che potrebbero finire in bocca, e più facili da lavare anche in lavatrice. Se qualche mia lettrice avesse voglia di realizzarne qualcuno, allego il modello in italiano. (cliccare qui <—-)

Nelle istruzioni trovate poi diversi link di siti dove si possono inviare una volta realizzati. Buon lavoro, donne!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

undici − 11 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.