Fare e disfare…

Non sono stata con le mani in mano durante questo mese di gennaio, anche se non ho più pubblicato nulla qua. In realtà ho disfatto ben due maglioni che mi ero fatta qualche anno fa, questo e questo:

Quello color rosso-mattone per ora è ancora in forma di gomitoli, che ho lavato e rifatto per togliere quelle “ondine” fastidiose quando si riutilizza della lana già usata. In realtà erano due lane diverse, una ross-mattone appunto e una seconda beige, molto sottile e pelosa, tipo mohair. Era risultato un maglione molto caldo, troppo per la mia abitazione, così che disfandolo ho deciso di separare i due filati e usarli separatamente. Non vi dico che lavoro! Per fortuna un’amica gentile è venuta ad aiutarmi, così che con quattro mani piano piano ci siamo riuscite.

Quello nero e grigio stesso procedimento di lavaggo lana e rifacimento gomitoli, e ora l’ho già rifatto più o meno come era prima, solo più piccolo. Sono molto dimagrita (Yeahhhh…ce l’ho fatta!) e ho perso una taglia o forse due addirittura. Questo il motivo principale per il quale mi sono accinta a questa impresa di rifacimento. Le lane erano molto belle, avevo dedicato anche molto tempo per realizzarli questi due maglioni, e mi dispiaceva non poterli più indossare. Ora invece ne sfoggio già uno rinnovato, e presto toccherà anche all’altro.

In mezzo a tutto questo ho realizzato diversi bolerini per bambina, ho avuto un paio di ordinazioni sotto natale e uno dopo le feste, così che ho intervallato i lavori. Mi piace averne sempre almeno due in corso d’opera così da non annoiarmi, soprattutto quando un lavoro è troppo lungo e ripetitivo e sembra non terminare mai… Come un cardigan grigio con lana e ferri 3,5 che sto facendo ora… e che apparirà su questa pagina molto presto (almeno spero…).

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*

6 − five =

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.