Fare e disfare è tutto un lavorare

Fare e disfare è tutto un lavorare

Diceva così mia nonna, e aveva ragione. Non ero soddisfatta di come era risultato il golf fatto in precedenza con questa fettuccia, così ho disfatto tutto e ricominciato.

unfilodilana.com

 

Nella prima versione ero partita dal basso, in modo tradizionale. Pensavo che la fettuccia con il lavaggio si allungasse verso il basso, invece non è successo e il golf mi risultava troppo corto. Per allungarlo avrei dovuto disfare il bordo e lavorare a rovescio. Però anche le maniche corte non mi soddisfacevano, il maglione risulta piuttosto caldo e che senso ha allora avere le maniche corte?

Ora invece sono ripartita con un top-down, ho trovato un modello di Drops che mi piace e sto seguendo quelle indicazioni di massima. Adesso il risultato mi soddisfa:

maglione

Il corpo è terminato e sto lavorando la prima manica. Nel caso non fosse ancora lungo a sufficienza come piace a me, una volta terminate le maniche se avanzerò del filato potrò sempre allungarlo nuovamente senza fatica, dato che è top-down.

rifacendo

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

due × 1 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.