Della splendida lana e una simpatica knitter

Della splendida lana e una simpatica knitter

Questo fine settimana sono stata a Berna, e sono andata a curiosare nel negozio di una knitter che ho “conosciuto” su Raverly. Si chiama Babette, ha vissuto diversi anni in Ticino imparando anche l’italiano, così che abbiamo potuto comunicare facilmente. Ha uno splendido laboratorio dove tinge lei le lane che poi vende, lane composte principalmente da seta.
Questa seta viene filata dall’ultima filanda esistente in Europa, che si trova nella Svizzera centrale vicino al lago dei Quattro Cantoni o di Lucerna. Qui la seta viene unita a diversi altri filati: lana, cotone, lino, alpaca, merino, ecc. ottenendo dei filati di una morbidezza e leggerezza incredibile. Babette poi li colora, con un procedimento manuale molto lungo, il che rende il costo del prodotto finito piuttosto elevato.  Ma i colori sono veramente fantastici, con sfumature delicate, colori tenui ma brillanti nello stesso tempo.
Gentilmente, felice della mia visita, mi ha voluto regalare una matassa che userò prossimamente e poi vi mostrerò il risultato.
Lei stessa ha ammesso che non si guadagna con questo lavoro, e lo fa veramente per passione! Nel suo atelier, oltre alla zona laboratorio e quella dedicata alla vendita, c’è uno spazio dove settimanalmente si riunisce un gruppo di donne bernesi, per lavorare in compagnia e sotto la sua supervisione, per consigli e suggerimenti. Babette è molto attiva, e organizza anche gite e altre occasioni di condivisione, e chissà che non si riesca ad organizzare un incontro fra loro e noi, knitter ticinesi? Sarebbe bello….
Chi volesse curiosare, questa la sua pagina facebook e questo il suo sito web dove vende anche online.

Schermata 10-2456597 alle 15.06.59

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

17 − quattro =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.