Posted on Lascia un commento

Sono diventata pigra…

…ma solo nel tenere aggiornato questo blog di maglia! Non sono stata certo con le mani inoperose, anzi, ho realizzati diversi capi nel frattempo.

Primo fra tutti un cardigan in lana grigio di cui avevo bisogno come capo spalla nel mio armadio:

Dato il modello molto semplice e banale, l’ho arricchito realizzando una piccola treccia sulla chiusura davanti:

E’ realizzato con lana merino fine, lavorata con ferri no. 3,25 e i bordi delle maniche con f. 3, naturalmente tutta top-down.

 

 

Posted on Lascia un commento

Fascia per capelli con treccia

E’ di Francesca Caricato questa bella fascia per capelli con treccia centrale. Se cliccate sul suo nome arrivate nella sua pagina Raverly.

Sempre nella sua pagina potete scaricare le istruizioni gratuite per realizzarla. E’ molto sempice, lavorata a legaccio (tutti i ferri a diritto) con una bella e larga treccia centrale, che “tiene” la fascia impedendole di allargarsi troppo una volta indossata. Si sa che il legaccio tende a “lasciarsi” e fosse solo così in breve tempo si allargherebbe troppo.

E’ lavorata in piano, adatta quindi anche a chi non lavora alla continentale e non sa usare i ferri circolari. Con una bella lana grossa e ferri 4,5 o 5 la realizzerete in un attimo, e potrà essere anche un bel regalo per qualche vostra amica.