Estate, tempo di cappellini per il sole

Come questo, in cotone con bordo traforato. Facile e svelto da realizzare anche per le principianti. Io ho usato i ferri circolari ma si può utilizzare anche il gioco di ferri a due punte. Qui una carrellata di altri modelli trovati sul web:  

Un famoso e discusso bolerino: Entrechat

Famoso perché moltissime persone l’hanno amato, realizzato, tentato di copiare, diffuso sui blog. Discusso perché è stato copiato, tradotto e distribuito un po’ di straforo, malgrado l’autrice Lisa Chemery l’abbia messo in vendita e di conseguenza con copyright. Ma tant’è. Il web è così, a dispetto della “netiquette” ognuno può prendere ciò che vuole e fingere che sia farina del suo sacco. Ad ogni modo io ho comprato a suo tempo.. Read More

E l’Arte diventò una borsa

Una tracolla per l’estate, leggera e svelta, colorata da abbinarsi ai vestiti leggeri di lino e cotone. Lavorata con punti fantasia, così come mi ispirava il momento, e con vari resti di cotone. La tracolla è fatta all’uncinetto e poi applicata, come il bottone decorativo per la chiusura.

Un’altra canotta per l’estate

Mia figlia mi ha chiesto delle canotte per Chiara, visto che la piccola adora portare pantaloncini corti e leggins, molto più comodi delle vestine per giocare e scatenarsi. Quindi mi sono messa alla ricerca di modelli da cui trarre ispirazione, e su quella preziosa risorsa che è Ravelry ho trovato questo bel modello che l’autrice ha chiamato “Little Fuchsia”. A quanto pare è piaciuto a molte, a giudicare dalle numerose fotografie.. Read More

Il vestitino top-down a righe

Eccolo, ispirato ad un modello pubblicato qualche giorno fa, che ha riscosso grandi favori. Il cotone giallo l’avevo già in casa, come il bianco, così ho unito solo il viola e il lilla per armonizzarli e schiarire un po’ il giallo che è molto forte. Ma nell’insieme non mi sembra male… Vedremo cosa dirà Chiara, che fra poco arriverà in Italia e poi a Lugano, per qualche giorno di vacanza… Read More

Quando si è artisti in famiglia!

Mio fratello si diletta anche lui a creare cose. Non fa la maglia, ma poco ci manca… Usa il macramè, e confeziona bellissime cinture e altri oggetti come guinzagli per cani (di piccola taglia). Ogni cintura richiede parecchie ore di lavoro, giorni perfino, e molti chilometri di filo. Generalmente usa il cotone, ma anche filati più preziosi come lino, cotone-seta, ecc. Queste cinture sono perfette sopra un abito estivo, o.. Read More

Per l’estate

Una graziosa canotta che lascia la schiena nuda, da realizzare in cotone per l’estate. Non ho voluto acquistare il modello, che l’autrice vendeva su Ravelry, giudicando che fosse piuttosto semplice da realizzare anche da sola, e ho provato. Prendendo le misure da un’altro modello realizzato, in modo da calcolare il numero di maglie da montare e dove fare le diminuzioni e chiusure. Questo è il risultato, giudicate voi:

Per le più brave

Decisamente un bel lavoro questa vestina, che inizia con lavorazione top-down a coste 1/1 per proseguire poi sulla gonna con un motivo di trafori, probabilmente con i circolari. Il patterns è in vendita su Raverly, e credo valga veramente la pena pagarlo! Quando si vede che c’è fantasia, creatività, uniti alla capacità di lavorare e ideare nuovi modelli, è giusto premiare il lavoro.

Una canotta per l’estate

Da una vecchia rivista di Phildar ho recuperato questo modellino di canotta per bambina, graziosa con nastro che chiude in vita. Veloce e semplice da realizzare, perfetta se fatta, come qui, in due colori con righe di dimensioni diverse nella parte in basso e in quella sopra.