Nel 2014 avevo realizzato questa bella giacca per mia figlia che vive in Canada. Un bel capo caldo, avvolgente, morbido come si addice a quel clima assai freddo. Mi era piaciuto molto farlo, è completamente senza cuciture, anche se si lavora bottom up. Avendo in casa della bella lana in alpaca mi è sembrata adatta per questo lavoro, e l’ho rifatto per me.

Ho scelto però di sostituire la parte a legaccio con la grana di riso, più adatta a “tenere” con un filato così morbido come l’alpaca. Il risultato mi sembra niente male, che ne dite?

Per chi volesse farlo, il modello lo trovate qua (ma è in inglese!).